Services
terapia di coppia Psicologa Psicoterapeuta Luisa Morassi

COS’È LA TERAPIA DI COPPIA

 

La terapia di coppia è una forma di psicoterapia breve composta da una serie di incontri in cui sono presenti tutti due i partners.

Si dimostra utile sia per le coppie con problematiche minori, ma che desiderano migliorare la qualità del loro rapporto, sia alle coppie caratterizzate da forte conflittualità e/o che sono in procinto di separarsi o di divorziare.

In questi ultimi anni la psicoterapia di coppia è diventata un’esigenza sempre più comune: molte persone si sentono disturbate da questioni irrisolte o bloccate presenti nella loro relazione e sono consapevoli di poter chiedere aiuto e sostegno ad un professionista del settore psicologico. Spesso infatti queste problematiche generano un profondo stato di malessere ad entrambi i partners, ma per quanti sforzi essi facciano, non riescono a trovare una soluzione efficace.

 

UN TIPO DI PSICOTERAPIA BREVE

 

Nella terapia di coppia si lavora prevalentemente sulla relazione e, proprio per questo motivo, l’approccio che maggiormente si presta è quello sistemico relazionale, perchè focalizza la sua attenzione su tutti quei meccanismi, all’interno dei rapporti tra persone, che generano dei comportamenti significativi, funzionali o disfunzionali al benessere fisico ed emotivo.

La terapia di coppia sistemico-relazionale è per sua natura un tipo di psicoterapia breve.

Si tratta della terapia d’elezione per le difficoltà coniugali, come ad esempio problemi di relazione e comunicazione, conflittualità, crisi della coppia, difficoltà nella sfera sessuale, gelosia, ma anche nel caso di sintomi di tipo ansioso o psicosomatico a carico di uno solo dei partners.

 

OBIETTIVI CONDIVISI

 

Il terapeuta lavora con l’obiettivo condiviso di riconoscere il significato del sintomo o del disagio, contestualizzandolo nella fase del ciclo vitale in cui esso si manifesta, nelle regole e nei miti relazionali esistenti nella coppia, nella storia personale dei partners e di quella delle loro famiglie d’origine.

Mediante la relazione terapeutica, il terapeuta introduce elementi utili ad alleggerire i disagi, a modificare le regole schematiche e ripetitive che la coppia mette in atto e a riequilibrare la relazione verso una situazione più funzionale. La leva è costituita dalla consapevolezza dei “dolori antichi” che ognuno dei partners porta e dalle risorse e potenzialità che inevitabilmente vengono in luce.

 

IN CASO DI SEPARAZIONE: UN AIUTO PER PARLARE CON I FIGLI

 

In altri casi, quando le difficoltà manifestate sono riferite alla separazione o al divorzio, la terapia di coppia aiuta ad affrontare questi momenti in modo meno traumatico e più consapevole. In questa eventualità, si possono concordare alcuni incontri di sostegno alla genitorialità, al fine fornire a mamma e papà strumenti emotivi utili a parlare con i figli, anche spiegando che la coppia coniugale si separa, mentre la coppia genitoriale resterà sempre accanto a loro.

Nella terapia di coppia, il fine è di favorire la costruzione di modalità relazionali adeguate e funzionali, che possano migliorare l’ascolto reciproco, la vicinanza emotiva, l’espressione delle proprie esigenze e il riconoscimento delle stesse da parte dell’altro.

Condividi o seguimi sui social

 

Dottoressa Luisa Morassi
Psicologa Psicoterapeuta PhD

CONTATTI
Viale XXIII Marzo 1848, n. 37 - 33100 Udine


SMS o Whatsapp: +39 339 5612182


E-mail: luisa.morassi@gmail.com

Gli appuntamenti vengono concordati direttamente con il paziente.

Fascia oraria dalle 8:00 alle 21:00

Domenica: Chiuso

    Per qualsiasi Informazione

    Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy Policy